|La Reazione in casa|

15Ott11

– Roma, 15.10.2011 –

Qualche domanda al Ministro degli Interni, Roberto Maroni:

– com’è possibile che nel centro della Capitale siano arrivate cinquecento persone bombe carte e incendiarie?
– non sono stati attivati servizi di sicurezza e prevenzione in vista di una manifestazione ad alto rischio di infiltrazione di elementi “para-terroristici”?
– chi è stato designato come responsabile dell’ordine pubblico durante questa manifestazione? e sopratutto con quale piano e strategia?

In un paese normale, il biasimo e il disprezzo verso quei “terroristi” che hanno sconvolto una manifestazione pacifica si accompagnerebbe alla richiesta di dimissioni di un Ministro degli Interni che si è dimostrato assolutamente incapace a gestire una situazione di sua diretta competenza.

Ed diventa molto difficile non fare insinuazioni tra la facilità con cui la situazione è degenerata con il positivo tornaconto politico che l’attuale maggioranza avrà dall’attaccare chi ha organizzato questa manifestazione intesa assolutamente come pacifica e civile.

E infine, chi sono queste persone, questi No-Global, così affamati di violenza, da rendere sempre il più onesto e utile servizio alle caste reazionarie dei paesi democratici?

Annunci


No Responses Yet to “|La Reazione in casa|”

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: